Moscato d'Asti DOCG

 width=

Colore

Giallo pallerino tenue con riflessi verdognoli

Profumo

Miele, fiori bianchi e uva moscato matura.

Gusto

Al palato rivela un gusto pieno di albicocche mature, pesca, note d'uva e una soffice mousse. Deliziosa acidità rinfrescante sul finale a bilanciare la dolcezza.

Vitigno

Moscato

Zona

Le colline dell’Alto Monferrato a sud della provincia di Asti, Piemonte. Esposizioni Est e Sud-Est ad altitudini tra 200 e 400 m. Terreni argillosi tendenti al calcareo.

Vigneti

Allevamento a Guyot piemontese. Densità d’impianto 4.000-4.500 viti per ettaro.

Accompagna

Pasticceria secca, frutta e dolci a base di nocciola.


Scarica PDF